Abano, nuove accuse all’ex sindaco: «Voleva tenersi i soldi dei bimbi»

Nuovi guai per l‘ex sindaco di Abano Terme (Padova) Luca Claudio (in foto) che, assieme all’ex presidente dell’associazione “Città dei bambini”Daniele Natale, è accusato di aver tentato di impossessarsi di 568 mila euro destinati ai bimbi africani con l’intenzione di usarli per alcuni investimenti.

I soldi venivano dalle polizze vita di un benefattore padovano che versava i soldi all’associazione che in realtà non svolgeva alcuna opera di beneficenza. La tentata appropriazione indebita sarebbe avvenuta nel 2016 subito dopo l’arresto di Claudio per lo scandalo delle Terme. Natale ha chiesto il rito abbreviato e andrà a processo l’11 novembre.

(Fonte: TgR Veneto)

(Ph. Facebook – Luca Claudio)