Controlli del weekend: fermati due giovani con coca e marija

Denunciato un albanese per violazione di domicilio: è stato sorpreso all’interno del garage di un’abitazione

I Carabinieri della Sezione Radiomobile della Compagnia di Vicenza, nel fine settimana appena trascorso, durante i consueti servizi finalizzati a contrastare le “stragi del sabato sera” svolti nel capoluogo, hanno denunciato in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Vicenza per violazione di domicilio P.P 32enne di nazionalità albanese, residente a Rufina (FI), di fatto senza fissa dimora, sorpreso nell’autorimessa di un’abitazione in via F.lli Stuparich. L’uomo, che asseriva di trovarsi in città per motivi di lavoro, giustificava la sua presenza in quanto non aveva trovato altro luogo idoneo per trascorrere la notte.

Nel prosieguo del servizio un 30enne residente ad Asiago ed un 20enne residente nel capoluogo sono stati trovati in possesso rispettivamente 0,8 grammi di cocaina e 0,32 grammi di marijuana detenuta, da entrambi, per consumo personale.

Tags: ,