Parcheggia l’auto in garage, preso a pugni e derubato

I Carabinieri della Stazione di Torri di Quartesolo stanno indagando sulla rapina di ieri sera in via Verona. Un operaio 31enne, dopo aver parcheggiato l’auto nel proprio garage, è stato avvicinato da un uomo che, dopo averlo colpito con un pugno in faccia, gli ha rubato il borsello con dentro 300 euro, un anello in oro e una collana. Successivamente il malvivente si è allontanato a piedi facendo perdere le proprie tracce.

La vittima, dopo essersi ripreso dallo choc, ha chiesto aiuto ai carabinieri. Sul posto è arrivata anche un’ambulanza che ha provveduto a soccorrerlo e portarlo in ospedale dov’è stato medicato per le lesioni subite. I carabinieri stanno procedendo con l’acquisizione e la visualizzazione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza presenti in zona.

Tags: ,