Spinelli a giovani e minorenni, arrestato

Operazione dei carabinieri di Feltre, trovati in abitazione un chilo e mezzo di hashish oltre a marijuana e denaro

Sequestro di sostanze stupefacenti e un arresto nel Bellunese. A Feltre, dalla perquisizione nell’abitazione di un 57enne, i carabinieri della compagnia di Feltre, con il personale della stazione Quero Vas e il nucleo cinofili di Torreglia, Padova, coordinati dal luogotenente Alberto Cominelli, hanno trovato e posto sotto sequestro 1,4 chilogrammi di hashish, 100 grammi di marijuana e 2.700 euro in contanti, oltre a diverso materiale per il confezionamento delle dosi. L’operazione ha preso il via dopo numerose segnalazioni raccolte in zona e dopo vari sequestri di piccole quantità di stupefacenti, spinelli in particolare, a giovani e minorenni del luogo che hanno indirizzato i sospetti verso il soggetto poi arrestato. Queste indicazioni infatti hanno consentito ai militari di richiedere e ottenere un decreto di perquisizione che ha portato al ritrovamento delle sostanze nascoste in diversi punti della casa del 57enne, grazie al prezioso contributo del cane CJR del nucleo cinofili. L’uomo arrestato è stato condotto nella casa circondariale di Belluno a disposizione dell’autorità giudiziaria: dopo la convalida dell’arresto e l’interrogatorio di garanzia lunedi gli venivano concessi gli arresti domiciliari.