Dopo la pioggia torna il sole. Anche nel weekend

Dopo la fase di instabilità di mercoledì per l’ingresso da Nord di correnti cicloniche di aria fredda con precipitazioni sparse anche a carattere temporalesco e calo termico, da giovedì pressione in nuovo aumento con tempo stabile e soleggiato e valori termici che si manterranno stazionari o in ulteriore diminuzione salvo ripresa dei valori massimi sabato e domenica. Vediamo le previsioni di Arpav nel dettaglio.

Giovedì 19 settembre condizioni di tempo in miglioramento con residua nuvolosità irregolare al mattino e possibile iniziale presenza di locali nubi basse nei fondovalle prealpini, in seguito cielo in prevalenza sereno o al più poco nuvoloso con aria secca. Possibili residue e modeste precipitazioni nella notte/primo mattino in alcuni settori montani e sulla pianura sud-occidentale; in seguito assenti. Temperature minime in ulteriore contenuta diminuzione, massime in contenuto calo, più sensibile sulle zone montane. Valori termici in linea con le medie del periodo.

Venerdì 20 settembre tempo stabile con cielo in prevalenza limpido e sereno salvo possibile presenza di locali nubi basse al primo mattino in qualche fondovalle prealpino e locali modesti annuvolamenti pomeridiani sulle zone montane. Precipitazioni assenti. Temperature in generale contenuta diminuzione, più sensibile nei valori minimi; valori sotto la media del periodo.

Sabato 21 settembre tempo stabile con cielo in prevalenza sereno o poco nuvoloso. Temperature minime stazionarie o in ulteriore lieve diminuzione, massime in moderato aumento con marcata escursione termica. Domenica 22 settembre tempo ancora stabile e in prevalenza soleggiato salvo modesta nuvolosità in aumento specie nella seconda parte della giornata. Precipitazioni assenti. Temperature minime senza notevoli variazioni o in lieve aumento, massime in leggero aumento.

Tags: