«Insulti razzisti», Parenzo querela emittente padovana

Il noto giornalista e conduttore radiofonico de “La zanzara” su Radio24 David Parenzo, di origine padovana, ha annunciato querela contro il collega Enzo Spatalino e l’emittente “Telecittà” di Padova, la quale nel frattempo pare abbia già provveduto a licenziare Spatalino e a rimuovere le repliche e i video della trasmissione “La voce della gente”, durante la quale, partendo da questioni sociali come l’immigrazione, si è arrivati a insultare Parenzo, il quale, in diretta da “La zanzara”, ha telefonato in trasmissione, ricevendo in tutta risposta insulti ancora più gravi.

La vicenda è ricostruita dallo stesso Parenzo sul suo profilo Facebook. «Ho dato mandato al mio avvocato di denunciare l’emittente veneta Telecittà e il suo conduttore Enzo Spatalino per l’ignobile trasmissione di ieri contro di me. Una puntata di puro incitamento all’odio, razzismo e xenofobia – scrive Parenzo -. Nei confronti della mia persona sono state usate parole inaccettabili che meritano di essere valutate dall’autorità giudiziaria. Ci tengo a dire fin da subito che qualora vincessi la causa, il ricavato andrà interamente alla creazione di una borsa di studio per giovani giornalisti».

(Ph. Facebook – David Parenzo)

Tags: ,