Serie B, il Venezia ci spera ma il Frosinone agguanta il pari

Nell’anticipo della quarta giornata finisce 1-1 al Benito Stirpe

Dopo la pesante sconfitta interna con il Chievo, il Venezia ha raccolto un punto contro il Frosinone nell’anticipo della quarta giornata di Serie B al Benito Stirpe. In vantaggio grazie a un gol di Alessandro Capello al 54′, i ragazzi di Alessio Dionisi si sono fatti riprendere da Capuano dopo 10 minuti.

Frosinone – Venezia 1-1

Reti: 9′ st Capello, 20′ st Capuano

FROSINONE (4-3-1-2): Bardi; Brighenti (12′ st Salvi), Ariaudo, Capuano, Beghetto; Paganini, Maiello, Haas; Ciano; Trotta, Novakovich (10′ st Dionisi e 28′ st Citro). A disposizione: Iacobucci, Bastianello; Krajnc, Zampano, Eguelfi; Gori, Tribuzzi, Rohdén, Vitale; Matarese. All.: Nesta.

VENEZIA (4-3-1-2): Lezzerini; Fiordaliso, Modolo, Cremonesi, Felicioli (36′ st Ceccaroni); Zuculini, Fiordilino, Maleh (21′ st Lollo); Capello; Montalto (25′ st Di Mariano), Bocalon. A disposizione: Bertinato, Lakicevic, Casale, Vacca, Gavioli, Caligara, Zigoni. All. Dionisi

ARBITRO: Ayroldi

 

Tags: ,