Schianto sulla Triestina, giornalista morto dopo un anno di agonia

Pierluigi Tamburrini, 45 anni, era rimasto ferito in modo gravissimo nel giugno dello scorso anno

Si è spento dopo oltre un anno di agonia, il giornalista Pierluigi Tamburrini.

Il 45enne, originario della provincia di Frosinone, era rimasto coinvolto nel giugno del 2018 in un terribile incidente a Meolo, lungo la strada Triestina, mentre rientrava dalla chiusura della campagna elettorale del sindaco di San Donà. Andrea Cereser, di cui era addetto stampa. Le sue condizioni, già gravissime, sono precipitate sabato mattina. Lascia una moglie ed una figlia di 10 anni.