Facebook: Socialisti gaudenti come Casa Pound. Poi riammissione

Nel primo pomeriggio era stata chiusa la pagina satirica, poi la retromarcia di Facebook Italia e il ritorno online

Sempre più “frizzante” il clima sui social: nel primo pomeriggio di martedì era stata chiusa la popolare pagina Socialisti Gaudenti e si era immediatamente scatenata una polemica feroce. Dopo circa 5 ore, Facebook Italia è tornato sui suoi passi e ha riammesso S.G..

 

Cosa era successo?

Socialisti Gaudenti era stata scambiata per una pagina di istigazione all’odio, motivo per cui sono state bannato le pagine di CasaPound e Forza Nuova. Evidentemente l’ironia non è tra i parametri del famigerato “algoritmo”.

In ogni caso, intorno alle 19 e 30 la pagina è tornata online con tanto di scuse: «Abbiamo rimosso alcuni contenuti che hai pubblicato su Facebook. Si è trattato di un errore. Abbiamo ripristinato i contenuti e ora dovrebbero essere visibili. Ci scusiamo per l’inconveniente».

Tags: