Venezia, risolto il mistero del forte boato

Paura ieri intorno a mezzogiorno nel Veneziano. Improvvisamente si è sentito un forte boato e subito dopo la terra ha tremato mandando nel panico la popolazione. Il fenomeno si è avvertito distintamente nella zona orientale della laguna, tra Cavallino e Treporti, sono giunte numerose segnalazioni anche dalla provincia di Venezia e in alcune zone del Trevigiano. In molti si sono riversati sui social chiedendo notizie e in tanti ipotizzavano un terremoto.

Sembra proprio invece che la causa sia un caccia militare che ha sfondato il muro del suono. La notizia sembrerebbe trovare conferma anche dal fatto che proprio in quella zona erano in corso alcune esercitazioni dell’Aeronautica militare di base a Istrana, nel Trevigiano.

Tags: ,