Carne per musulmani alla mensa di scuola: «Alla faccia dell’integrazione»

La richiesta di alcuni genitori di alunni di una scuola primaria di Mestre ha provocato la reazione del deputato leghista Bazzaro

“Siamo davvero all’apoteosi dell’assurdo. Quanto sta accadendo nella Scuola Primaria Cesare Battisti di via Cappuccina a Mestre è davvero vergognoso. Ora i genitori dei bambini musulmani più integralisti pretendono di avere per i loro figli una dieta religiosa con carne Halal. Alla faccia dell’integrazione!”

Lo dichiara il deputato Veneziano della Lega Alex Bazzaro commentando la notizia uscita su alcuni quotidiani.

“Una deroga al menù si può comprendere naturalmente per esigenze mediche, ma non volersi integrare e non voler accettare gli usi e i costumi del nostro Paese, cucina compresa è inaccettabile. Ritengo inoltre dannoso per i bambini stessi prevedere un “menù musulmano” che tutto è tranne che esempio di integrazione e comunità. Chi sceglie il nostro Paese ha il diritto dovere di sposare la nostra cultura, le nostre tradizioni e i nostri costumi”.