Carne halal a scuola, Marcato: «In Veneto non detta legge il Corano»

L’assessore regionale della Lega: «Non c’è soluzione: se volete mangiare la carne Halal ve la andate a mangiare nei vostri Paesi»

E’ notizia di ieri, domenica 29 settembre, che in una scuola di Mestre alcuni genitori mussulmani abbiano chiesto di avere a disposizione, nella mensa scolastica, la carne Halal. L’assessore regionale Roberto Marcato (Lega) commenta la vicenda con un video pubblicato su Facebook. «Cari genitori mussulmani, se voi volete mangiare la carne Halal, ve la andate a mangiare nei vostri Paesi dove è il Corano che determina la legge. Nel Paese in cui vivete oggi, cioè l’Italia, e nella regione in cui vivete oggi, cioè il Veneto, le leggi le fanno la regione, il Parlamento e non il Corano. Noi dobbiamo aspettare le leggi e le norme delle istituzioni e non di un libro religioso».

Marcato conclude: «Voglio dare un messaggio chiaro ai dirigenti scolastici e a chi sta cercando soluzioni. Non c’è nessuna soluzione. La carne Halal te la vai a mangiare nel tuo Paese. Perchè qui da noi bisogna rispettare norme e regole. Non è il Corano che determina la nostra quotidianità».