Coca ed eroina nelle mutande, arrestato nigeriano

I carabinieri di Schio hanno arrestato un giovane nigeriano trovato in possesso di sostanze stupefacenti a Isola Vicentina. Il 22enne, operaio incensurato, Osaro Pedro, perquisito  a causa del suo atteggiamento sospetto, aveva nascosto 6 grammi di cocaina e 11 di eroina negli indumenti intimi.

Un’ulteriore perquisizione nella sua casa ha rilevato 17 grammi di eroina, divisa in 35 dosi, 4 ovuli contenenti un altro grammo e mezzo di eroina in 4 ovuli;0,6 grammi di hashish; 0,6 di marijuana. Gli sono stati inoltre sequestrati 2 telefoni cellulari; 1 notebook; materiale per confezionare la droga e 890 euro in contanti. Il ragazzo, accusato di spaccio, è ora in carcrere  a Vicenza.

Tags: ,