Donna precipita dalla Sisilla

Poco prima di mezzogiorno la Centrale del 118 di Vicenza ha allertato il Soccorso alpino di Recoaro – Valdagno per una persona precipitata dalla Sisilla. Una squadra si è portata alla base della parete, dove il medico dell’ambulanza sopraggiunta nel frattempo ha potuto solamente constatare il decesso della donna, 51 anni, di Valli del Pasubio (VI). La salma è stata imbarellata e trasportata dai soccorritori fino al Rifugio Campogrosso, per essere affidata al carro funebre. Presenti anche i carabinieri.