Arenati in laguna, servono i vigili del fuoco

I pompieri intervenuti con un’autopompa lagunare hanno individuato i malcapitati, ma constatato l’impossibilità di raggiungerli, hanno fatto intervenire  l’elicottero

Nel tardo pomeriggio di domenica, i vigili del fuoco hanno portato in salvo con l’elicottero Drago 71 quattro persone, rimaste arenate con una piccola imbarcazione nella laguna  a largo di Dogaletto di Mira a causa della bassa marea.

I pompieri intervenuti con un’autopompa lagunare hanno individuato i malcapitati, ma constatato l’impossibilità di raggiungerli, hanno fatto intervenire  l’elicottero. Un elisoccoritore è stato verricellato sull’imbarcazione e dopo aver imbragato le quattro persone, sono state issate a bordo dell’elicottero per essere poi portati presso la sede dei vigili del fuoco di Mestre tutti in buone condizioni. La barca è stata ancorata e domani sarà recuperata dai proprietari.