“Perché parlavo da solo”: Bonolis arriva in Veneto

Si sta già parlando molto dell’autobiografia “Perché parlavo da solo” dello showman Paolo Bonolis, in cui il conduttore televisivo romano parla della sua vita privata e racconta particolari curiosi come il flirt di Freddy Mercury nei suoi confronti negli anni ’80 a Londra.

Il 15 dicembre Bonolis sarà in Veneto per presentare personalmente il libro della Rizzoli, che tra l’altro con le vendite andrà a sostenere Onlus Ce.R.S. e il progetto @adotta_un_angelo, alla Libreria Moderna di corso S. Trentin, 106 a San Donà di Piave (Venezia). L’appuntamento ad ingresso libero fino a esaurimento posti sarà a partire dalle 17:0.

Riflessioni ad alta voce diventate appunti scritti, quelli che ora aprono i diciotto capitoli di “Perché parlavo da solo”, il libro in cui Paolo Bonolis svela per la prima volta il suo mondo oltre lo schermo. Un diario intimo e ironico alla ricerca del senso della vita in cui Bonolis si interroga sul mondo, sulla felicità, sulla televisione, sullo stupore, sull’amore e la famiglia, sulla tecnologia che non rispetta i ritmi della biologia, sullo sport che è passione e su Roma. (t.d.b.)

(Ph. Facebook – Paolo Bonolis)