Ordina un caffè, poi la follia: barista aggredita

L’uomo, in evidente stato di alterazione, è stato fermato dalla polizia di Verona e accompagnato all’ospedale

Una barista è stata aggredita stamattina, lunedì, al bar “El Canton” in zona Porta Vescovo a Verona da un uomo in evidente stato di alterazione. Dalle prime ricostruzioni, sembra trattarsi di un italiano di mezza età, che una volta entrato al bar e aver ordinato un caffè ha improvvisamente aggredito la barista e gli avventori. Come riportano le testate locali, sul posto sono intervenute subito le volanti della polizia locale insieme agli operatori del 118, che hanno fermato l’uomo, cercando di calmarlo visto il suo stato, e lo hanno accompagnato in ospedale. Anche la barista è stata medicata. Restano da chiarire la dinamica, sembra infatti che negli attimi concitati dell’aggressione sia intervenuto anche un cliente del bar per difendere la donna, e i motivi del gesto.

(Ph Facebook El Canton)

Tags: ,