«Manganello, italiani d’accordo con Zaia: sinistra vive con le fate»

La capogruppo leghista in consiglio regionale del Veneto Silvia Rizzotto (Lista Zaia) torna in una nota sulle parole del governatore Luca Zaia che invocava il manganello per contrastare criminali e irregolari. Il suo discorso in piazza San Giovanni a Roma in occasione della manifestazione “Orgoglio italiano” a cui hanno partecipato Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e CasaPound hanno suscitato molte polemiche. «Massima condivisione, parola per parola, rispetto a tutto ciò che il nostro Governatore ha detto sul palco in Piazza San Giovanni; non cambierei neanche una virgola – afferma la Rizzotto -. Luca Zaia ha espresso un pensiero reale e comune a tutto il popolo italiano: le nostre Forze dell’ordine lavorano in condizioni di totale incertezza; condizioni che si trovano ad affrontare con strumenti troppo spesso e troppo volentieri inadatti ed insufficienti».

«A quanto pare a sinistra qualcuno pensa di fare vivere nel paese delle fate e degli unicorni – aggiunge Rizzotto -. È sotto gli occhi di tutti, ormai quasi tutti i giorni, l’aumento delle aggressioni e delle ritorsioni contro uomini e donne in divisa i quali, più che difendersi attivamente, devono quasi fare la parte degli spettatori annichiliti ed inermi. Addirittura siamo arrivati al punto che, se reagiscono e si difendono, applicando il proprio potere di autotutela, sono proprio i benpensanti di sinistra i primi a puntare il dito contro, mentre delinquenti di ogni genere, che non hanno rispetto della legge e delle istituzioni, vengono difesi, giustificati e quasi premiati. Allora ha proprio ragione Zaia: “via il galateo”. Qualcuno dell’attuale Governo, non ho memorizzato bene chi perché non mi sembrava importante, dice che alle Forze dell’ordine vanno aumentati gli stipendi e gli equipaggiamenti: sono pienamente d’accordo. È ora di impacchettare un bel regalo per uomini e donne che vestono la divisa – conclude Rizzotto – taser, inasprimento delle leggi, incremento degli onorari, equipaggiamenti validi e avanti col pugno di ferro!». (t.d.b.)

(Ph. Imagoeconomica)

Tags: ,