Strafexpedition: due feriti nella corsa storica

Il soccorso alpino è intervenuto per un vicentino e un ferrarese

Questa mattina alle 9.30 il Soccorso alpino di Arsiero è stato allertato per due concorrenti della Strafexpedition che si erano infortunati scendendo dal Monte Spitz.

Sei soccorritori, tra i quali un medico, hanno raggiunto F.L., 26 anni, di Piovene Rocchette (VI), che, messo male un piede, aveva riportato un probabile trauma alla caviglia. Immobilizzato e imbarellato, il ragazzo è stato trasportato a piedi per mezz’ora fino all’ambulanza, dove un altro soccorritore aveva accompagnato M.G., 41 anni, di Ferrara che, caduto, si era procurato la probabile frattura di un dito. Entrambi gli atleti sono stati portati all’ospedale di Santorso.

 

Tags: ,