Stressati? Provate la forest-bathing sul Cansiglio

Della bellissima foresta del Cansiglio, detto anche “bosco dei dogi” ve ne abbiamo già parlato più volte. Questo luogo incastonato sull’altopiano delle Prealpi Carniche tra le province di Treviso e Belluno se possibile assume addirittura maggiore fascino durante la stagione autunnale con un’atmosfera che diventa quasi fiabesca. Il Cansiglio, oltre a lasciare a bocca aperta per i suoi incantevoli colori, è una zona molto isola che diventa un luogo ideale per rilassarsi e staccare la spina liberandosi di tutto lo stress accumulato. Tutto questo ha un nome e si chiama Forest-Bathing, che significa letteralmente “bagno nella foresta”.

Come spiega Veneto Segreto, consiste nello spegnere qualsiasi dispositivo elettronico, cellulare, orologio e iniziare a camminare senza distrazioni, vagare senza meta, abbandonandosi alle sensazioni, seguendo i suoni, i profumi circostanti e soprattutto il proprio istinto. Non importa dove si arrivi, bisogna solo lasciarsi andare… La melodia dei boschi, la luce del sole, il profumo dell’erba, l’aria pulita… Ci regalano gratuitamente tanto relax, riducendo notevolmente stress e preoccupazioni. Stare a contatto con la natura ci restituisce il buon umore, l’energia e la vitalità. Secondo gli esperti, i benefici migliori si ottengono facendo una passeggiata di 4 ore nel bosco, per almeno 5 km di camminata, da alternare a piccole soste lungo i sentieri. E come diceva Mario Rigoni Stern, «Basterebbe una passeggiata in mezzo alla natura, fermarsi un momento ad ascoltare, spogliarsi del superfluo e comprendere che non occorre poi molto per vivere bene».