Cattolica, cda sfratta all’ad Minali

Cattolica Assicurazioni, con un consiglio di amministrazione straordinario, ha revocato le deleghe all’amministratore delegato Alberto Minali in carica dal 1 giugno 2017 e le ha assegnate al direttore generale Carlo Ferraresi.

I motivi della decisione sarebbero da ricerca nelle divergenze sulla visione strategica e sull’organizzazione societaria mentre ci sarebbe soddisfazione sui risultati finanziari raggiunti dal manager.

Fonte: Adnkronos

(ph: imagoeconomica)