Bloccati su Col dei Bos, paura per due escursionisti

Alle 14 circa l’elicottero del Suem di Pieve di Cadore è decollato in direzione del Col dei Bos, per una coppia di escursionisti in difficoltà. I due, un trentottenne padovano e un’amica americana, completata la ferrata avevano preso il sentiero in uscita proseguendo però lungo una traccia sbagliata.

Dopo essere scesi per alcuni metri in un ripido canale, i due non erano più stati in grado di tornare sui propri passi e avevano lanciato l’allarme. Individuati dall’equipaggio, gli escursionisti sono stati recuperati dal tecnico di elisoccorso con un verricello di 15 metri e trasportati in piazzola sotto le Torri di Falzarego.