Chiamata di soccorso ma c’è un cadavere impacchettato

E’ giallo a Trieste per il rinvenimento del corpo di un 75enne in un appartamento di via del Veltro

Si sta seguendo la pista dell’omicidio nelle indagini sul ritrovamento del corpo senza vita di uomo di 75 anni, scoperto nella tarda serata di ieri in un appartamento di via del Veltro, nel rione di San Giacomo, Trieste. Le indagini da parte della polizia sono in corso, ma, riferiscono dalla Questura, rimangono ancora da chiarire tutti i dettagli. Saranno determinanti in questo senso i risultati dell’autopsia. I vigili del fuoco sarebbero entrati in casa dopo la segnalazione di un “soccorso a persona”.

Secondo quanto trapelato, il cadavere porterebbe sulla gola i segni di una ferita da arma da taglio. Il corpo sarebbe stato rinvenuto sul balcone dell’appartamento, avvolto in un sacco di nylon. Dalla Questura si apprende come l’appartamento risultasse pulito e sulla porta d’ingresso non ci fossero segni di effrazione. Indagini da parte della polizia di Stato di Trieste sono in corso, coordinate dal pm Federico Frezza.

(Ph Googlemaps)