Para-atleta stroncato da male fulminante

Fabio Andrea Marcolan aveva solo 43 anni e viveva a Cassola, nel Vicentino. Era rimasto paralizzato nel ’95 ma non si era lasciato abbattere

Il male se l’è portato via in appena 10 mesi, lui, che da 25 anni aveva iniziato una nuova vita su una sedia a rotelle, dopo un gravissimo incidente stradale. Fabio Andrea Marcolan è stato stroncato da un melanoma fulminante ad appena 43 anni.

Fabio era molto conosciuto a Cassola, dove viveva, perché partecipava attivamente alle attività cittadine, tanto da essersi candidato con la Lista Miotti alle scorse elezioni. Non solo: aveva affrontato la sua disabilità con forza e ha partecipato a numerose competizioni, come velocista e maratoneta.

L’ultimo saluto è fissato alle 16 di domani, mercoledì, al teatro Vivaldi di Cassola.