Stradina contesa, assolto ex sindaco di Abano

Claudio e l’ex tecnico comunale Greggio non commisero “tentato abuso d’ufficio” nella querelle tra la famiglia Bernabei e l’hotel Metropole

L’ex sindaco di Abano Luca Claudio e l’ex tecnico comunale Patrizio Greggio sono stati assolti dall’accusa di “tentato abuso d’ufficio” nell’annosa vicenda giudiziaria tra l’enologo Franco Bernabei e l’Hotel Metropole. Lo riferisce Marco Aldighieri su Il Gazzettino, edizione di Padova, in edicola oggi, martedì.

La querelle tra i Bernabei e l’albergo del Gruppo Borile ha inizio nel 2002, quando l’hotel venne ampliato, considerando una stradina come “suolo pubblico”. L’iniziativa venne contestata e si passò alle vie legali, chiuse circa un anno fa con una sentenza della cassazione che dà ragione ai coniugi. Claudio e Greggio entrano nella vicenda nel 2015, con un’ordinanza che rendeva la laterale di Flacco pubblica. La procura li indagò per “tentato abuso d’ufficio” ma ieri, lunedì, il gup Margherita Brunello li ha entrambi assolti in rito abbreviato.

Vai alla cronaca di Padova e provincia