Terme, Sileri: “Potenziare settore”

Roma, 6 nov. (Adnkronos) – “L’attrattività del settore termale va oltre i confini dell’Italia e dunque sarà necessario allargare l’offerta”. Lo ha detto il viceministro della Salute Pierpaolo Sileri intervenendo all’evento per il Centenario di Federterme al Senato. “Credo che l’azione simultanea ministero della Salute e dell’Economia – ha detto rivolgendosi al sottosegretario Pierpaolo Barretta presente all’incontro – potrà aiutare a espandere questa cultura anche perché il sistema termale è Sistema Sanitario nazionale, che garantisce le cure termali, le quali però devono essere potenziate. Esistono strutture che devono essere rivitalizzate e fondamentale è la partnership pubblico-privato”.
“Noi ci siamo e crediamo nella medicina termale – ha aggiunto – a nostro avviso avere dei lavori scientifici attraverso la Fondazione è un valore aggiunto e dimostra come il vostro ruolo è ancora più ampio rispetto alla cura dei pazienti. Il fatto di avere la ricerca consentirà di ampliare le offerte della cura e della riabilitazione. Le porte del ministero della Salute sono aperte e spero di incontrarvi presto per fare un programma” ha detto rivolgendosi ai vertici di Federterme e di Forst, Fondazione per la ricerca scientifica termale.