Furto di abiti e pellicce: bottino da 70mila euro

Il furto è avvenuto alle 5 del mattino a Torri di Quartesolo

Ieri notte alle ore 5 in via Italia Unita a Torri di Quartesolo, i militari del nucleo operativo e radiomobile sono intervenuti presso la ditta-studio Verzì dove ignoti, dopo aver rotto una vetrata, penetravano all’interno asportando capi di abbigliamento e pellicce per un valore presunto di 70mila euro. Indagini in corso.

Vai alla cronaca di VICENZA