Ex BpVi, fondo americano compra tutti gli immobili

Il fondo di investimento americano Bain Capital Credit ieri ha acquistato il 100% del capitale di Immobiliare Stampa, società prima detenuta da Banca Popolare di Vicenza e, tramite un’operazione da 200 milioni di euro finanziata da Intesa Sanpaolo, ha acquisito tutto il suo portafoglio immobiliare, costituito da palazzi storici e sedi bancarie dell’ex istituto di credito. Lo riporta Paola Dezza sul Sole24Ore. Tra gli immobili acquisiti dagli americani anche palazzo Thiene a Vicenza, sede storica della BpVi.

Il gruppo di Boston in Italia ha già fatto importanti operazioni di acquisto nei cosiddetti crediti deteriorati, come per esempio l’acquisizione di Hypo Alpe Adria dalla bad bank austriaca.Tra gli altri edifici ceduti da Immobiliare Stampa ci sono anche la ex sede della banca in via Turati a Milano e un edificio in via del Tritone a Roma.