Toscani: «Italia ignorante e volgare, Salvini ne è l’esempio»

Oliviero Toscani, ai microfoni di Morning Show su Radio Cafè, torna sui cori contro Maria Balotelli da parte degli ultrà dell’Hellas Verona. «Abbiamo la dipendenza all’ignoranza, ormai tutto è permesso. Eravamo un paese che aveva un dignità e non capiamo più quali sono le priorità. Ormai la volgarità è galoppante. Siamo un paese di tatuati con gli anelli al naso, basta guardarsi intorno».

Poi il fotografo attacca Matteo Salvini: «E’ l’esempio più patetico di questa volgarità. Salvini è stato eletto dalla maggioranza dei cog****i, di gente che non ha più una sensibilità umana. Il suo rappresentate si esprime in un modo disumano. L’Italia si è volgarizzata, ma questa gente qui cosa vuole, i campi di concentramento?».