Antiche ricette venete: la castradina

La castradina è un piatto di carne tipico della tradizione veneziana, la cui preparazione è legata alla Festa della Madonna della Salute.

Ingredienti

800 grammi di cosciotto di montone castrato salmistrato, 1 chilo di verza, una cipolla, 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, timo, sale.

Preparazione

Tagliare la carne a pezzi come uno spezzatino, metterla in una pentola e farla bollire per tre volte cambiando l’acqua, ma conservando quella dell’ultima bollitura. Soffriggere la cipolla nel burro aggiungendo poi la verza tagliata a julienne, farla cucinare fino a tre quarti, unirla alla carne insieme al brodo e continuare a cuocere. Aggiungere  un pizzico di timo (facoltativo). La castradina andrebbe servita in ciotole di coccio con crostini di pane saltati al burro.

(Fonte: Veneziaeventi.com)

(Ph. Facebook – Bistrot de Venise)