Una donna al comando del Mose: chi è Elisabetta Spitz

Lo ha annunciato a Radio Capital il ministro Paola De Micheli. Spitz è una top manager statale di lungo corso

Elisabetta Spitz è il nuovo commissario straordinario per il Mose. Lo ha annunciato a Radio Capital, il ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Paola De Micheli, dopo l’anticipazione del premier al “Comitatone” di Venezia. 

Chi è

Architetto, Spitz è nota soprattutto per essere stata direttore generale dell’Agenzia del Demanio dal 2001 al 2008. La dirigente era stata membro del comitato di sette esperti incaricati, nel ’99, di elaborare un progetto di riforma del ministero delle Finanze; dai lavori derivò la proposta di quattro nuove agenzie fiscali, ovvero l’Agenzia delle Entrate, l’Agenzia del Territorio, l’Agenzia delle Dogane e l’Agenzia del Demanio.
Dal 2013 Spitz è amministratore delegato di Invimit Sgr, la società costituita dal Ministero dell’Economia e delle Finanze finalizzata alla valorizzazione e dismissione del patrimonio immobiliare pubblico. Dal 2008 al 2013 era stata amministratore delegato di RE Asset Management.

(Ph Monitor immobiliare)

Tags: ,