Morte in A4: attraversa e viene travolto. Indagini della polizia

L’incidente è avvenuto alle 23 e 30 di sabato agli svincoli con la A31, in direzione Venezia. La vittima è un uomo ucraino che viaggiava con altri 9

Un uomo di nazionalità ucraina è deceduto dopo essere stata investito da un mezzo in transito sull’autostrada A4, dopo gli svincoli dell’autostrada A13 in direzione Venezia. Erano circa le 23 e e 30 di sabato. Sul posto la Polizia Stradale di Mestre, che sta cercando di far luce sulle cause e sull’esatta dinamica dell’incidente

Secondo quanto si apprende, la vittima faceva parte di una comitiva di 9 persone a bordo di un furgone che si è fermato nella piazzola di sosta in corrispondenza del chilometro 365,500/est: per cause al vaglio della Polstrada l’uomo ad un certo punto avrebbe deciso di attraversare la carreggiata, venendo travolto da un’auto sulla corsia di sorpasso. Soccorso da un equipaggio del 118, è deceduto durante il trasporto in ospedale. Illesi gli occupanti dell’autovettura. Sul posto, in servizio di assistenza e presegnalazione, si sono portati gli ausiliari della viabilità di Concessioni Autostradali Venete, con il coordinatore della viabilità e in collegamento con il Centro Operativo di Mestre della società. Anche a causa del traffico ridotto, non si sono verificati incolonnamenti.

VAI ALLE NOTIZIE DI CRONACA

Tags: ,