Sgarbi: «Ma ti pare che Brugnaro non sappia nulla del Mose?»

Il critico d’arte: «Il sindaco dev’essere il primo a sapere, lui sa cosa serve alla sua città. Non può essere qualcuno a cui dall’alto a decidere»

Vittorio Sgarbi, ospite a Non è l’Arena condotto da Massimo Giletti, è tornato sul discorso Venezia e Mose. «Ieri intervistato da qualcuno il sindaco Luigi Brugnaro ha detto che non sa nulla del Mose – ha detto il critico d’arte -. Ma ti pare? Vuol dire che c’è qualcosa che non funziona. Il sindaco deve essere il primo a sapere e deve essere il commissario di quello che serve alla sua città. Un buon sindaco, com’è Brugnaro, non può essere qualcuno a cui dall’alto, non dalla regione Veneto ma da Roma, arriva il miracoloso di un Mose che è un’opera di Stato arrivi il Mose, un’opera di Stato. Occorre che lo Stato sia presente».

Tags: ,