Bufale sulle sardine, Puente smaschera la leghista Rento

La presidente dell’Ater di Belluno ha condiviso un post dove si cerca di smontare i numeri della manifestazione a Bologna contro Salvini

«Questa è la piazza di Bologna… Le prime due foto sono due Capodanni, una del 17 l’altra del 16, la terza coi cartelli di ieri sera… E anche oggi la fake news giallorossa è servita?». Recita così il post condiviso dalla leghista e presidente dell’Ater di Belluno Ilenia Rento che commenta i numeri della manifestazione anti-Salvini delle “sardine”. Come a dire che la folla delle prime due immagini si riferiva in realtà ai veglioni di San Silvestro e solo la terza con pochi partecipanti sarebbe stata scattata durante la protesta.

Ma il suo post è stato presto bollato come fake news da David Puente che su Open scrive: «C’è stata una foto, tra quelle pubblicate dagli utenti che hanno accusato ingiustamente di fake l’immagine del 14 novembre, che sia stata scattata realmente durante un Capodanno? La troviamo nella condivisione della leghista Ilenia Rento: si tratta di una foto del Capodanno del 2017 pubblicata da Il Resto del Carlino, ma non si trova riscontro che sia stata usata da qualche testata per parlare della manifestazione del 14 novembre 2019. Una foto che, tuttavia, non dimostra niente, al contrario conferma ulteriormente le bufale diffuse sulla stessa manifestazione. La foto presenta delle transenne in basso a sinistra, proprio quelle che servono per tenere lontane le persone dal rogo in piazza. Ma lo spazio dedicato al tradizionale “Rogo del Vecchione” manca».

Tags: ,