Bocelli candidato al Grammy: unico concerto italiano a Marostica

Si esibirà sulla famosa scacchiera

Andrea Bocelli è l’unico italiano nelle nomination ai Grammy 2020. La notizia, rimbalzata nei media internazionali, fa crescere l’attesa per l’unico suo concerto italiano annunciato nel 2020, quello di Piazza Castello a Marostica, il 16 settembre (ore 21). Sul palcoscenico della famosa scacchiera, l’artista si esibirà eccezionalmente nelle più celebri arie d’opera e nelle sue hit più famose, con coro e orchestra di 120 elementi.

L’artista con il suo album “” (Sugar) è stato candidato nella cinquina dei “Best Traditional Pop Vocal Album” in compagnia di Barbara Streisand, Michael Bublé, Elvis Costello & The Imposters, John Legend. Bocelli, che è contemporaneamente il n.1 della classifica Usa e Uk, segna così un traguardo mai raggiunto prima da un artista italiano. Una candidatura importante, la sesta nella sua carriera.

«Per noi è un grande onore organizzare il concerto di questa star internazionale, amata e riconosciuta in tutto il mondo – dichiara Valerio Simonato, organizzatore dell’evento -. La sua candidatura al Grammy non fa che amplificare il prestigio dell’evento, davvero un concerto esclusivo viste le sue rare esibizioni in Italia. Marostica e il Veneto devono considerarsi dei luoghi privilegiati ad accogliere un artista di queste dimensioni. Non vediamo l’ora di ascoltarlo».

Biglietti a partire da € 70 + diritti di prevendita
Biglietti in vendita sui circuiti Ticketone e Vivaticket

Tags: ,