Verona, uccide a coltellate il padre e tenta il suicidio

Gravissimo episodio questa mattina a Verona, nel quartiere di Veronetta. Un 49enne ha accoltellato il padre 80enne uccidendolo e poi ha cercato di farla finita con la stessa arma. Il genitore era malato da tempo. L’uomo è stato soccorso e trasportato in ospedale a Borgo Trento.

L’aggressore, disoccupato, avrebbe colpito il padre malato alla schiena con un coltello. Ad originare la lite futili motivi sulla spesa mattutina.