Beltrame organizza l’osservatorio sindacale nazionale

Domani 27 novembre, a partire dalle ore 11, presso la sede di Confindustria Vicenza, si terrà il consueto appuntamento organizzato da AFV Beltrame Group relativo all’Osservatorio Sindacale Nazionale. «Gli Osservatori rappresentano uno strumento innovativo nel panorama delle relazioni industriali, in cui si realizza una co-partecipazione tra azienda e rappresentanti dei lavoratori sui risultati e sulle azioni da porre in essere per migliorare le performance generali dell’azienda, in tutti gli ambiti e a vantaggio di tutti, sia nelle congiunture positive che in quelle più difficili». Ad affermarlo Roberto Valente, direttore delle Risorse Umane di AFV Beltrame Group. Che precisa: «Si tratta di un approccio fortemente innovativo basato sulla trasparenza e sulla responsabilità che ha l’ambizione di creare un sistema coeso dove tutte le parti sociali, ciascuna con il proprio ruolo, si riuniscono per condividere i risultati e discutere sulle prospettive dell’azienda».

A questo evento, oltre alla direzione aziendale e a Confindustria Vicenza, parteciperanno i rappresentanti nazionali e provinciali di FIOM, FIM, UILM e UGLM e le R.S.U. degli stabilimenti italiani di Vicenza, San Didero (TO) e San Giovanni Valdarno (AR). Nel corso dell’incontro verranno condivisi molteplici temi: risultati e politiche di miglioramento sulla salute, la sicurezza e l’ambiente di lavoro; risultati economici ed industriali del Gruppo, di paese e di ogni singolo stabilimento; punto sulla situazione di mercato e sulle prospettive del prossimo anno generali e per AFV Beltrame Group; strategie sulla gestione delle risorse umane e altro ancora. L’Osservatorio Sindacale Nazionale fa seguito a quelli tenuti trimestralmente in ogni stabilimento del Gruppo, dove vengono analizzati i medesimi temi su base locale e a cui partecipano le RSU e le Organizzazioni Sindacali provinciali di riferimento.

Tags: