Natale a Sovizzo, una poltrona per due…birre

Ogni anno a Natale le reti Mediaset ripropongono il film di John Landis “Una poltrona per due”, una commedia sporca e cinica che ben poco ha a che fare con il “buonismo” che le feste portano con sé. Il birrificio artigianale “Birra Ofelia” di Sovizzo (Vicenza) ha creato, per omaggiare la pellicola dell’83, una birra natalizia ad hoc, che si chiama appunto “una birra per due”. Si tratta di una birra dal colore scuro, con le chiare sensazioni calde e morbide del cacao e del caffè utilizzato sia con la tecnica dell’estrazione a freddo (cold brew) che successivamente in infusione a freddo in grani. Il caffè proviene dall’Honduras ed è stato tofferaffo appositamenteda una piccola torrefazione artigianale della zona (neroscuro).

«Non abbiamo voluto eccedere troppo nella sensazione alcolica (5.3% vol.) per lasciare spazio alle note aromatiche del caffè e del cacao, esaltato anche dall’avena utilizzata – spiegano i gestori del birrificio -. Quest’anno abbiamo affidato il progetto di comunicazione e grafica a Emmanuele Panzarini , poliedrico visual artist molto attivo in diversi settori e ambiti. Come ogni anno, e come ogni vigilia di Natale, dal 1997 viene trasmesso il celebre film di John Landis con Eddie Murphy e Dan Aykroyd “Una poltrona per due”(trading placese). Una tradizione consolidata che è entrata nell’immaginario collettivo come un momento iconico del Natale. Da qui nasce Il progetto creativo ideato per il noi che gioca con l’iconografia del film e simboleggia, al tempo stesso, l’atmosfera del Natale come momento di aggregazione e condivisione».

La nuova creatura del birrificio Ofelia verrà presentata al pubblico sabato 7 dicembre alle 18 presso il birrificio stesso.

(Ph. Viaggi News)