Schianto tornando dal lavoro, 19enne muore dopo giorni di agonia

Camilla purtroppo non ce l’ha fatta

Dopo 10 giorni dal terribile incidente avvenuto nella provinciale 90, Camilla Maso, 19 anni appena e residente a Pojana Maggiore, non ce l’ha fatta e si è spenta all’ospedale di Padova. Era il 24 novembre, sabato sera, intorno la mezzanotte.

La giovane, che faceva la cameriera in un ristorante a Montagnana, stava tornando dal lavoro per raggiungere il fidanzato quando ha perso il controllo del mezzo sbattendo violentemente contro un platano. Era alla guida di un autocarro Ford Transit che ha finito la sua corsa in un fossato. Le sue condizioni erano apparse subito gravissime.