Coppa Italia: il Cittadella sogna per un tempo, poi si arrende ai viola

Gli uomini di Venturato, in superiorità numerica, ci hanno provato fino al 2 a 0, arrivato all’8′ del secondo tempo

Non è bastato il cartellino rosso a Venuti alla mezz’ora del primo tempo per far volare il Cittadella in Coppa Italia. La Fiorentina ha fatto valere tasso tecnico e orgoglio e all’8′ del secondo tempo ha messo in tasca il match al Comunale siglando il secondo gol di vantaggio.

I granata erano partiti con grinta, sfiorando la rete ben due volte nei primi 5 minuti, ma al 21 è Benassi a metterla dentro. Dopo una manciata di minuti, però, il Cittadella si trova in superiorità numerica e ci crede, sfiorando due volte il pareggio. Nel secondo tempo, però,va in scena un’altra partita. All’8′ Benassi fa il bis e i padovani tornano con la testa al campionato.

FIORENTINA-CITTADELLA 2-0
RETI: 21′ pt e 8′ st Benassi
FIORENTINA (4-3-3): Terracciano 6.5; Venuti 5, Milenkovic 5.5, Ranieri 6.5, Dalbert 6.5 (37′ st Terzic sv); Castrovilli 6.5, Pulgar 6, Benassi 7.5; Sottil 6.5 (32′ pt Lirola 6.5), Ghezzal 6.5 (30′ st Caceres 6), Vlahovic 5.5. A disp.: Dragowski, Cerofolini, Rasmussen, Cristoforo, Ceccherini, Badelj, Zurkowski, Eysseric, Pedro. All.: Montella 6
CITTADELLA (4-3-1-2): Maniero 6.5; Mora 5, Perticone 5, Camigliano 5.5, Ventola 6; Bussaglia 6 (33′ st Rosafio sv), Iori 6.5, Proia 5.5; Luppi 5.5 (29′ st D’Urso sv); Panico 5, Celar 6 (29′ st Diaw 6.5). A disp.: Paleari, Rizzo, Adorni, Frare, Ghiringhelli, Vita, Gargiulo, Branca, Pavan. All.: Venturato 6
ARBITRO: Pezzuto 6.5
ESPULSO: Venuti al 27′ pt per fallo da ultimo uomo
AMMONITI: Bussaglia, Iori, Milenkovic, Pulgar
Minuti di recupero: pt 1′, st 5′

(Ph Cittadella Facebook)

Tags: ,