Blitz della Finanza dai cinesi: sequestrati 60 mila addobbi di Natale “tarocchi”

Circa 60 mila articoli natalizi sono stati sequestrati dalla Guardia di Finanza di Venezia durante alcuni controlli in materia di codice del consumo e sicurezza prodotti eseguiti in 2 negozi della provincia gestiti da imprenditori di origine cinese. La merce sequestrata era priva dell’etichettatura obbligatoria che permette al consumatore di disporre di minime informazioni sul produttore o importatore e sulla composizione dei materiali.

La maggior parte dei prodotti sequestrati era costituita da palline e addobbi natalizi, che richiedono una particolare sicurezza in quanto sono maneggiati da bambini. Il valore commerciale del materiale sequestrato ammonta a oltre 300 mila euro.

Tags: ,