Sciopero aerei, disagi anche negli aeroporti veneti

Alitalia ha già cancellato 315 voli

Venerdì 13 dicembre l’intero comparto aereo entrerà in sciopero. I sindacati hanno proclamato 24 ore di astensione dal lavoro e Alitalia ha già deciso la cancellazione di 315 voli, sia nazionali che internazionali. I vettori della compagnia di bandiera opereranno regolarmente solo nelle fasce garantite 7-10 e 18-21. Come conseguenza delle cancellazioni dei voli, Alitalia è stata costretta ad annullare anche alcuni collegamenti nella serata del 12 dicembre e nella prima mattinata del 14 dicembre.

Alitalia invita chi ha acquistato un biglietto per quelle date, di verificare lo stato del proprio volo prima di recarsi in aeroporto. Chi ha acquistato un biglietto per viaggiare fra la serata del 12 e la mattina del 14 dicembre, in caso di cancellazione o di modifica dell’orario del proprio volo, potrà cambiare la prenotazione senza alcuna penale o chiedere il rimborso del biglietto – solo nel caso in cui il volo sia stato cancellato o abbia subìto un ritardo superiore alle 5 ore – fino al 18 dicembre.

(ph: shutterstock)

Tags: