Bocconi avvelenati a Valdagno: «Prestare la massima attenzione»

L’istituto zooprofilattico sperimentale delle venezie ha analizzato i bocconi rinvenendo metaldeide

Alcune settimane fa, in contrada Michelati a Valdagno, in provincia di Vicenza, sono stati rinvenuti alcuni bocconi presumibilmente avvelenati. Oggi sono arrivati i risultati dell’Istituto Zooprofilattico Sperimentale Delle Venezie che hanno analizzato alcuni campioni confermando la presenza di sostanze tossiche, probabilmente Metaldeide.

Il Comune di Valdagno invita tutti i cittadini a prestare la massima attenzione. «I nostri uffici – scrivono su Facebook -stanno provvedendo a posizionare anche alcuni avvisi sul posto. Qualora venissero trovati altri bocconi si invita ad avvisare tempestivamente il personale veterinario dell’Ulss 8 Berica o il Consorzio di Polizia Locale Valle Agno».

Tags: ,