Forza Italia, ex ras veneto Bendinelli passa con Renzi

L’ex premier: «Ha tutte le caratteristiche per fare di Italia Viva una cosa seria»

E’ ufficiale: Davide Bendinelli passa dal gruppo di Forza Italia a quello di Italia Viva. A confermarlo lo stesso leader Matteo Renzi che commenta: «Il suo apporto sarà interessante, per le sue idee, per strutturare Italia Viva in Veneto, che è la chiave per il futuro. Bendinelli ha fatto il sindaco, l’assessore regionale, è una persona di grande livello e sa come funziona l’esperienza dell’amministratore e ha tutte le caratteristiche per fare di Italia Viva un cosa seria».

Il commento di Bendinelli: «Dopo un periodo di intensa e sofferta riflessione, ho deciso di lasciare Forza Italia, dopo essermi dimesso da coordinatore del Veneto: una casa che mi ha dato tanto, ma che non riconosco più come mia. I valori liberali sulla base di cui è nata, sono stati traditi, sacrificati sull’altare del sovranismo. Pertanto, ho deciso altresì di aderire ad Italia Viva e sposare il progetto di Matteo Renzi: una casa liberale, garantista, che porta avanti quei valori in cui ho sempre creduto e che Forza Italia ha deciso di abbandonare. La mia è una scelta ideale: non ho mai, fin dal 1994, fatto politica per le poltrone, ma sempre e comunque per le idee».

Fonte: Adnkronos

(ph: imagoeconomica)