Luxuria: «Lobby gay dietro a Sardine Vicenza? Da oggi raccolgo io iscrizioni»

Ironia e solidarietà all’organizzatore Ciliberti, attaccato per il suo orientamento sessuale

«Sapevo di omofobi, trasformisti e ipocriti ma non sapevo che in Italia ci fosse pure una lobby gay». Sceglie l’ironia Vladimir Luxuria per esprimere solidarietà su Facebook a Leo Ciliberti, organizzatore delle Sardine di Vicenza. Nei giorni scorsi, infatti, Vicenza Pride aveva denunciato su Facebook che in rete molti avevano attaccato Ciliberti per il suo orientamento sessuale.

«Lobby gay dietro le sardine vicentine, nell’ultimo Paese d’Europa a legiferare sulle unioni civili? Non c’è, ma da questo momento raccolgo io le iscrizioni», conclude ironica Luxuria.

(ph: imagoeconomica)

Tags: ,