Meteo del lunedì: tregua dal gelo ma piogge in arrivo (e neve in montagna)

Le previsioni di Arpa Veneto per questo inizio settimana, da Belluno a Rovigo

L’estensione da sud di un promontorio anticiclonico fino all’Europa centrale farà rialzare progressivamente le temperature fino a valori sopra le medie del periodo; la situazione meteorologica sarà quindi influenzata dal flusso in quota che diverrà via via più nettamente sudoccidentale, associato ad aria mite ed umida, con nuvolosità ed occasionali precipitazioni; il limite di eventuali nevicate si rialzerà fino a quote medio-alte.

 

lunedì 16. Cielo parzialmente nuvoloso per nubi medio-basse, fino a molto nuvoloso dal pomeriggio; un po’ più soleggiato sulle Dolomiti, salvo velature e qualche annuvolamento specie nella seconda parte della giornata. Possibili foschie e nebbie in pianura specie a sud fino al mattino.
Precipitazioni. Probabilità abbastanza bassa (10-30%) di deboli piogge sparse verso sera, generalmente assenti sulle Dolomiti.
Temperature. Minime in aumento; massime stabili o in leggero aumento in pianura, in quota stazionarie.
Venti. In pianura inizialmente deboli variabili, poi deboli/moderati da nordest in giornata; in quota tesi sudoccidentali, forti in alta quota.
Mare. Generalmente poco mosso, al più localmente mosso dalla sera.

martedì 17. Cielo parzialmente nuvoloso in pianura; fino a molto nuvoloso o coperto sui rilievi e zone nordorientali della pianura.
Precipitazioni. Probabili precipitazioni sparse sulle zone montane pedemontane e della pianura settentrionale; sulla pianura centro-meridionale possibili locali piogge al mattino, in esaurimento in seguito; limite della neve attorno ai 1800-2100 metri.
Temperature. Valori in generale aumento, fino a valori ben sopra le medie del periodo.
Venti. Clima abbastanza ventoso in pianura, con venti moderati orientali, e scirocco moderato/teso sulla costa; venti forti in prevalenza meridionali in quota.
Mare. Da mosso al mattino a molto mosso al pomeriggio.

Tendenza

mercoledì 18. Moderata variabilità con cielo in prevalenza molto nuvoloso; modeste precipitazioni sparse sulle zone nord orientali della pianura e sul bellunese, qualche locale precipitazione altrove; limite della neve ancora sui 1800-2000 metri. Clima ventoso in pianura, con venti moderati da nordest. Temperature in lieve ulteriore aumento.

giovedì 19. Nuvolosità diffusa alternata a qualche locale schiarita; probabili foschie o nubi basse sulla pianura centro-meridionale. Possibili precipitazioni sparse sulle zone montane, e nordorientali della pianura, anche con qualche occasionale rovescio

Tags: