Maltempo novembre, Zaia nominato commissario straordinario

Avrà 60 giorni di tempo per presentare il piano di interventi per l’intero litorale da San Michele al Tagliamento fino alle coste del basso Polesine

È stata pubblicata l’ordinanza del Capo Dipartimento della Protezione Civile Nazionale n. 622 del 17 dicembre 2019 ”Interventi urgenti di protezione civile in conseguenza degli eccezionali eventi meteorologici che nel mese di novembre 2019 hanno colpito i territori delle Regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Toscana e Veneto”.

Nell’ordinanza è contenuta la nomina del Presidente della Regione Luca Zaia Commissario straordinario per il maltempo dello scorso novembre. Il Commissario ha 60 giorni di tempo per presentare il piano di interventi per far fronte ai danni causati dal maltempo che, nel caso del Veneto, ha colpito l’intero litorale da San Michele al Tagliamento fino alle coste del basso Polesine.

Fonte: Adnkronos