Bravata horror: mettono il gatto nel microonde e lo filmano

Due adolescenti di Dunkerque, Francia, hanno messo un gattino innocente nel microonde per qualche secondo, dopo aver acceso l’elettrodomestico e hanno filmato il tutto postando l’agghiacciante video poi su Snapchat. Lo riporta Giovanni D’Agata de Lo sportello dei diritti in una nota. La scena è ovviamente straziante e raccapricciante, infatti il rifugio per animali, che ha ricevuto la denuncia, non ha pubblicato il video.

Il rifugio ha condannato sia la bravata, sia le minacce di morte ricevute dagli adolescenti, anche perché nel frattempo erano stati diffusi i loro indirizzi falsi, scatenando il delirio. «Non siamo giudici, né avvocati, né polizia … La giustizia deve e farà il suo lavoro», ha scritto il rifugio sulla propria pagina Facebook, che nel frattempo ha affermato di aver identificato i due ragazzi e di aver presentato denuncia mercoledì per crudeltà verso gli animali.

Al termine del brutto scherzo il gattino è sopravvissuto ma di sicuro non starà bene anche se mercoledì è stato affidato a una nuova famiglia che d’ora in poi se ne prenderà cura. Secondo quanto stabilito dalla legge francese, la pena potrebbe essere di due anni di reclusione e una multa di circa 30000 euro.

(Ph. Antonio Mette – Wikipedia)

Tags: