Tragedia a Verona: clochard morto per il freddo

Nella notte qualcuno ha dato fuoco alla panchina dov’è stato trovato il corpo senza vita del 39enne

Tragedia a Verona dove un senzatetto è stato trovato morto in un giardino pubblico nei pressi di Porta Vescovo. La vittima è Kofi Boateng, immigrato del Ghana di 39 anni ed era tra le persone assistite dalla onlus Ronda della Carità che si occupa di portare pasti caldi e coperte. Sul corpo dell’uomo non ci sarebbero segni di violenza. Secondo le prime informazione la causa del decesso sarebbe da attribuire ad ipotermia.

Ma alla tragedia si aggiunge lo sconcerto: ieri all’alba, infatti, qualcuno ha deciso di dare fuoco alla panchina dov’è morto il 39enne. Un gesto incomprensibile, gli autori non hanno lasciato traccia.

(ph: shutterstock)

Tags: ,