LR Vicenza, Capodanno al lavoro per la capolista

Il primato nel Girone B della Serie C dei biancorossi si mantiene anche così: dal 2 al 5 gennaio in ritiro al centro sportivo Veronello

Brindisi di mezzanotte il 31 dicembre e poi tutti a dormire. Perchè il 1° gennaio si lavora. Sarà un Capodanno al campo per il L.R. Vicenza. Per mantenere il primato in classifica infatti non ci si può rilassare troppo e così la capolista del girone B di Lega Pro si ritroverà al sintetico di Monticello Conte Otto alle 15.30 dell’1 gennaio per il primo allenamento dopo le festività natalizie: mister Mimmo Di Carlo dovrà suonare la carica perchè alla ripresa del campionato ci sarà anche da recuperare la sfida non giocata il 23 dicembre causa stop del torneo deciso dal presidente Ghirelli. Così allenamento a Capodanno e poi ritiro deciso da società e tecnico: per prepararsi al meglio alla seconda parte della stagione i biancorossi lavoreranno per 4 giorni tutti insieme al centro Sport Hotel Veronello, grazie ai buoni rapporti con il Chievo Verona. A chiudere il ritiro domenica 5 sarà un’amichevole contro la Primavera del Chievo, orario in via di definizione.

Si riparte il 12 gennaio

Il L.R. Vicenza ripartirà in campionato il 12 gennaio in trasferta contro la Fermana, poi l’undici biancorosso è atteso da una settimana decisamente impegnativa: il 19 al Menti contro il Carpi, secondo in classifica ad inseguire proprio il Lane; il 22 si recupera la sfida contro il Modena, valida come prima giornata del girone di ritorno, e il 26 gennaio la squadra di Di Carlo farà visita al Rimini dell’ex tecnico biancorosso Colella. Dal 2 gennaio poi spazio al calcio mercato: il ds del Lane Giuseppe Magalini, come più volte dichiarato, cercherà di non rompere l’equilibrio di un gruppo che fin qui si è dimostrato vincente.

Vai alla pagina sportiva 

(ph pagina fb L.R. Vicenza)

Tags: ,